Itaque nulla ars imitari sollertiam naturae potest


Holy Calf di Miina  Äkkijyrkkä


Io amo le macchine imprecise, i computer che sbagliano, i semafori che s'incantano.

Giorgio Manganelli

4 Comments

Inneres Auge ha detto...

anche l'essere umano è una macchina.

Ale ha detto...

per qualche verso son d'accordo. ma la capovolgerei "anche le macchine sono natura".

Baol ha detto...

Dipende, se mi trovo dal lato rosso del semaforo, mi girano un po' se si incanta...

Ale ha detto...

:D lì trasgredisci, è ancora meglio, no?

Powered by Blogger.